Gabbani ci ha gabbati ma con…..Karma. Sanremo: dalla canzone popolare alla canzone populista.

Le eliminazioni di Ron, Al Bano, D’Alessio e Ferreri e la classifica finale del festival hanno lasciato, come al solito, parecchio scontento. Che io ricordi, è stato sempre così: qualcuno resta deluso. A distanza di anni possiamo affermare, però, che spesso le canzoni bocciate o sottovalutate nei testi e nelle musiche si son fatte strada […]

SANREMO TERRA DI COVER

Per gli egregi signori (in ordine alfabetico, sperando di non dimenticare qualcuno) Massimo Bonelli (Concertone Primo Maggio) Piero Cesanelli (Musicultura) Vittorio Costa (Festival di Castrocaro) Ermanno Croce (Festival degli Autori) Rolando D’Angeli (Don’t Worry) Enrico De Angelis (Club Tenco) Luca Di Capua (Musica è) Sergio Garroni (Musicacontrocorrente) Fausto Mesolella (Premio Bianca d’Aponte) Alessandro Porcella (Videofestival […]

SI-amo la SI-nistra

SI-amo la SI-nistra. Dalla sinistra che mangiava i bambini a Matteo Renzi. Nel 1974 ero per lavoro a Catanzaro. Per caso conobbi lì un calabrese comunista che mi raccontò un episodio a lui capitato. In una serata di pioggia e vento mentre viaggiava in auto incontra un suo paesano e vedendolo senza riparo lo invita […]

A SI NO

Destra, sinistra e cambiamento. Molti di noi nati negli anni ’40 a ridosso della guerra non hanno sentito vivo il fuoco del ’68 poiché già si lavorava. Quindi siamo venuti su con un concetto scolastico di destra e sinistra. Comunque abbiamo subìto anche noi, per certi versi, la semplificazione di questi concetti che poi ha […]

LE QUATTRO GIORNATE E GOMORRA

Il 30 settembre di 73 anni fa terminavano le 4 giornate di Napoli, il moto popolare che coinvolse tutta la città contro l’occupazione nazista. Chi ha visto il film di Nanni Loy sull’argomento, si ricorderà come ben vengono rappresentate, anche dal punto di vista dello spettacolo, tutte le varie sfaccettature dell’animo e dei comportamenti dei […]

IL CALCIO…..ALLA SQUADRA DEL CUORE

I tradimenti dei calciatori, di cui tanto si parla ora, non dovrebbero angustiarci più di tanto ma della mancata fedeltà dei tifosi sì. Il calciatore è un mercenario, specie ai nostri tempi quando milioni di euro gli passano tra le mani e sulla testa ed è difficile rimanere legati ad un posto o provare sentimenti […]

LA CANZONE OGGI

Esiste sempre un rapporto tra la musica e la realtà storico-sociale. A questo proposito è da sottolineare il pensiero del musicologo Jules Combarieu che tra l’altro ha detto che la musica è l’arte di pensare con i suoni. “La musica non è nella storia un fatto eccezionale o intermittente, un casuale dato ausiliario per cerimonie […]