QUANDO MAGGIO DIVENTA PARTICOLARE

Il 9 maggio del 1978 furono uccisi Aldo Moro e Peppino Impastato, il primo dal terrorismo il secondo dalla criminalità organizzata. Il 10 e l’11 maggio di dieci anni prima a Parigi ci fu la cosiddetta notte delle barricate. Dopo una serie di manifestazioni, scontri tra studenti e polizia, dopo l’occupazione della Sorbona, tutta la città fu coinvolta fino a portare un milione di persone allo sciopero generale e poi il 24 maggio al proclama di De Gaulle alla nazione, scossa dalla contestazione studentesca. La mia non più giovane età ha fatto sì che vivessi, a suo tempo, questi eventi, di portata storica capitati a maggio. In questi ultimi mesi ho scritto due canzoni su questi avvenimenti poi un’altra che uscirà a breve su quanto ci è capitato ultimamente. Mi sono avvalso questa volta della collaborazione artistica di alcuni amici, meno giovani meno del solito, come l’avvocato Michele D’Auria (di Salerno), il commerciante Giovanni Principe (di Isernia) e l’insegnante Graziana Azzalini, (della Valtellina) della quale parleremo più diffusamente per il prossimo brano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *