Cantafestivalgiro – Brani presentati

L’ultima delle dieci canzoni presentate al Cantafestivalgiro di Mario Serafino, che continuano a vedersi sui canali Sky.
Un grazie a Mario per il suo invito ed un grazie ad Andy Hill Micarelli che ha interpretato magistralmente questo mio
brano di qualche anno fa, nuovamente arrangiato per l’occasione.

Il breve racconto di un femminicidio di una ragazza di 18 anni che lascia al mondo ricordi e sogni, sorrisi, amore, dolcezza e favole, in una magistrale interpretazione di Andy Hill Micarelli con Federica Carducci

Quando la canzone diventa cronaca

Gioventù svanita……purtroppo

Eccomi, dopo 40 anni…..

Il mare scuro di sera con un po’ di fantasia è lo stesso in ogni città e può ricordare anche la nostra lontana.
E nell’ora che il cuore si intenerisce vengono fuori ricordi personali e considerazioni sulla vita.

“L’ho rivista” Il paradigma di un amore non più possibile di cui resta, però, forte il ricordo.
Un’altra superba interpretazione di Andrea Belisari del
Conservatorio Statale di Musica “L. D’Annunzio” Pescara

“Napule nunn’è” Un’immagine diversa di Napoli, fuori dai soliti stereotipi. Una città accogliente, che soffre e che lavora e che non ha avuto mai paura.

“Il tempo perduto” Il desiderio di trovare un castello fatato dove poter cambiare il nostro passato, vivere “la vita in modo diverso nella speranza e fiducia persa”.

“Ciro bello ‘e mamma” E’ la storia di Ciro Lettieri, quattordicenne di Cercola, che a metà dicembre ‘78 morì sotto una pressa. Non il primo ma purtroppo nemmeno l’ultimo degli incidenti sul lavoro, spesso a causa del lavoro nero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *