SPERIAMO: UNA NUOVA CANZONE PER L’ANNO NUOVO

Da qualche tempo, nella canzone, con l’inizio dell’era del rap è iniziata anche l’era del testo approssimativo, ripetitivo, elusivo, dei luoghi comuni, dei pensieri semplici, del nonsense, spesso si tratta di una canzone che dopo quattro minuti non ha detto niente. Tutto ciò non stimola la crescita intellettuale per essere definita arte. Rappresenta invece il […]

3 BABBO NATALE

Tre Babbo Natale La cara amica Veronica di Radio Città Pescara presenta questo brano "Babbo Natale" che attraversa tre diversi anni della mia vita con le ottime interpretazioni di Mario Serafino, Andy Micarelli e Fabio Luongo. Gli anni mutano ma il Natale rimane lo stesso. Auguri a tutti gli amici e parenti, grazie a Veronica […]

LA CANZONE NON PUO’ ESSERE SOLO UN AFFARE

Il musicologo Jules Combarieu scriveva ai primi del ‘900.  “La musica non è nella storia un fatto eccezionale o intermittente, un casuale dato ausiliario per cerimonie religiose, un’espressione passeggera della gioia, della tristezza o del sogno, o ancora un’arte di lusso, un divertimento immaginato dagli uomini in ozio. Essa è un fatto naturale e universale […]

IL MONDO NUOVO

“HANNO CHIUSO I PORTI, HANNO CHIUSO LE FRONTIERE, MA ALL’ARIA INQUINATA NON IMPONGONO BARRIERE. VOGLIONO PLASMARCI UN CUORE DI PIETRA E LA NATURA E IL VERDE BUTTARLI DIETRO”. Questi sono alcuni versi della nuova canzone “Il mondo nuovo” scritta insieme al giovane cantautore Fabio Luongo e che sarà pubblicata a breve su Youtube. Il brano […]

IL PRIMO DELLA CLASSE E LA CANZONE DI “NICCHIA”

Il mio percorso scolastico ha avuto diverse fasi. Nella scuola elementare e media sono stato sempre tra i primi della classe e capitavo ai primi banchi. Al ginnasio ed al liceo ho finito spesso con l’essere tra gli ultimi e situato agli ultimi banchi. L’università poi l’ho fatta fuori tempo massimo, cioè quando già lavoravo, […]

I CADUTI DI SANREMO… SAREBBE ORA

I CADUTI DI SANREMO… SAREBBE ORA Sarebbe ora di cambiare le modalità di composizione delle giurie dei Festival e dei Talent musicali rendendole più trasparenti ma particolarmente più professionali. Cioè che la musica sia valutata da musicisti, possibilmente professori di Conservatorio e che i testi siano giudicati da chi ha studiato poesia, cioè professori di […]